Ciliegiolo DOC “Principio” – Antonio Camillo

Il ciliegiolo, probabilmente progenitore del sangiovese, è una delle varietà vitate che più rappresenta la maremma toscana. A conferma di ciò c’è questo Maremma Toscana Ciliegiolo DOC “Principio” di Antonio Camillo. Affina esclusivamente in acciaio, per dimostrarsi giovane e caratteristico, lontano dagli eccessi di una morbidezza troppo accentuata, bensì fresco e vivace, giustamente strutturato, di grande bevibilità e piacevolezza.

12.00

Categorie: ,

ANTONIO CAMILLO “VINI DI TERRITORIO”

Da venticinque anni mi occupo di vigne e vino; ho lavorato in aziende importanti nel panorama vitivinicolo maremmano, contribuendo alla produzione di vini di riferimento per la nostra zona di produzione (Maremma Toscana)

Dal 2006 ho intrapreso una mia produzione di vini, dedicandomi esclusivamente alle uve autoctone: ho camminato a lungo nei filari dei vigneti della Maremma, selezionando  le vigne migliori per esposizione, terreno ed età. Lavoro prevalentemente con vecchi vigneti, di età compresa tra 40 e 50 anni, che ho preso in affitto per periodi  lunghi (12 anni)

Coltivo le vigne secondo metodi tradizionali, intervenendo il meno possibile con le lavorazioni meccaniche e con le potature verdi, in modo da non stressare la pianta. Per la difesa sanitaria utilizzo solo prodotti  naturali (rame e zolfo)

In cantina utilizzo quasi esclusivamente contenitori in cemento, oltre al legno grande per l’affinamento del vino superiore. Cerco di intervenire il meno possibile con le operazioni enologiche, accompagnando l’evoluzione del vino senza forzarla

Rosso rubino carico con profondi riflessi violacei. Esplode al naso con sentori ricchi di frutta a polpa rossa che sono seguiti da sfumature speziate e mentolate. In bocca è puro e di personalità, con tannini evidenti ma non eccessivi, e con un finale lungo e piacevolmente fresco.

  • Denominazione: Maremma Toscana DOC
  • Vitigni: ciliegiolo 100%
  • Alcol: 13.5%
  • Formato: 0.75l
  • Consumo ideale: 2015/2018
  • Temperatura di servizio: 16/18 °C
  • Abbinamenti: salumi
  • Momento per degustarlo: pranzo in famiglia