MORELLINO DI SCANSANO, ANTONIO CAMILLO

Antonio Camillo è il gestore della cantina Poggio Argentiera dal 2000. Ora produce i suoi vini da vitigni di 40-50 anni della Maremma. Vinificato a Poggio Argentiera, questo vino è pieno di aromi di frutta rossa e nera, portando a sapori di frutta freschi e veloci con un gusto pieno di bocca. Tannini affascinanti quando i giovani diventano morbidi e rotondi dopo alcuni mesi in bottiglia. Un grande vino con i sapori rustici della cucina italiana.

12.00

Categorie: ,

ANTONIO CAMILLO “VINI DI TERRITORIO”

Da venticinque anni mi occupo di vigne e vino; ho lavorato in aziende importanti nel panorama vitivinicolo maremmano, contribuendo alla produzione di vini di riferimento per la nostra zona di produzione (Maremma Toscana)

Dal 2006 ho intrapreso una mia produzione di vini, dedicandomi esclusivamente alle uve autoctone: ho camminato a lungo nei filari dei vigneti della Maremma, selezionando  le vigne migliori per esposizione, terreno ed età. Lavoro prevalentemente con vecchi vigneti, di età compresa tra 40 e 50 anni, che ho preso in affitto per periodi  lunghi (12 anni)

Coltivo le vigne secondo metodi tradizionali, intervenendo il meno possibile con le lavorazioni meccaniche e con le potature verdi, in modo da non stressare la pianta. Per la difesa sanitaria utilizzo solo prodotti  naturali (rame e zolfo)

In cantina utilizzo quasi esclusivamente contenitori in cemento, oltre al legno grande per l’affinamento del vino superiore. Cerco di intervenire il meno possibile con le operazioni enologiche, accompagnando l’evoluzione del vino senza forzarla

Antonio Camillo è il gestore della cantina Poggio Argentiera dal 2000. Ora produce i suoi vini da vitigni di 40-50 anni della Maremma. Vinificato a Poggio Argentiera, questo vino è pieno di aromi di frutta rossa e nera, portando a sapori di frutta freschi e veloci con un gusto pieno di bocca. Tannini affascinanti quando i giovani diventano morbidi e rotondi dopo alcuni mesi in bottiglia. Un grande vino con i sapori rustici della cucina italiana.

Uve provenienti da vigneti di 15 anni di età, situati  nel Comune di Campagnatico, a 250 mt slm

Terreni argillosi sciolti, ricchi di scheletro

Allevamento: cordone speronato

Agricoltura: naturale, senza l’impiego di prodotti di sintesi

Vendemmia: prima settimana di ottobre

Vinificazione: acciaio, con macerazione sulle bucce di 12-15 giorni

Affinamento: cemento 6 mesi, bottiglia 3 mesi

Dati analitici:

  • alcool 14,00% vol
  • acidità totale 4,70 gr/lt
  • ph 3,70
  • zuccheri 1,5 gr/lt
  • solforosa totale 65 mg/lt
  • solforosa libera 28 mg/lt